«
»


Jul
3

Reve de Dragon #2

Posted by gwineth in Everyday life

Il drago d’argento osservo’ il dirupo davanti a se’: sembrava non avere fine, e il fiume azzurro che serpeggiava in basso pareva più una linea d’argento spersa nella bruma.
Guardo’ il giovane mago che le tendeva la mano, invitandola a volare e a seguirlo.
Senti’ il vento sul muso, chiuse gli occhi, li riapri’ e scossela testa: aveva ali ancora troppo deboli, dopo un breve librarsi sarebbero caduti insieme nel precipizio, invece che salire in alto, per quanto potente fosse l’incantamento.
Lui la osservo’, gli occhi pieni di lacrime, e rimase in silenzio, mentre lei si gettava e tentava di reimparare a volare.

Leave a Reply

Comment

Spam Protection by WP-SpamFree

Elenn sìla lùmenn' omentielvo is Stephen Fry proof thanks to caching by WP Super Cache

encyclopedie & Credit counseling & national guard