«
»


Nov
9

Vietri sul Mare

Posted by gwineth in Everyday life

Siamo quasi alla fine del viaggio, quando arriviamo a Vietri sul Mare, in un giorno di pioggia fine e lieve, che tuttavia rende tutto grigio, dal mare ai palazzi. Per fortuna, le ceramiche dell’imponente palazzo della Solimene, che sembra uscito da un quadro di Gaudì, colorano un po’ l’ambiente.
In furgone non fanno altro che ascoltare Tiziano Ferro, per il costante lutto delle mie orecchie: mi sono dovuta convincere, ahimè, che ha più fan di quello che pensavo :( E quando non è Ferro, arriva il tiro con “x me è importante” e il mio fegato va a farsi benedire, insieme all’occhio che ogni tanto continua a farsi sentire. Certo, se consideriamo che amano Tiziano Ferro e brucerebbero Carmen Consoli, risulta evidente che la mia compagnia, per quanto simpatica, di certo ha gusti musicali da affinare un poco.
E’ carino passare per Cava dei Tirreni (o dei Torroni!) e scoprire che non è poi così distante, e che magari un salto ce lo si potrebbe anche fare, prima o poi, se qualcuno dei simpatici giocatori locali fornisse posto x la nanna.
Sono stanca, sfibrata: domani sarà una giornata pesante, ed io invece non avrei voglia d’altro che di arrivare a casa e mettermi a dormire sotto il piumone, ma so già che la calma, la pace e il sonno domani mancheranno.

Leave a Reply

Comment

Spam Protection by WP-SpamFree

Elenn sìla lùmenn' omentielvo is Stephen Fry proof thanks to caching by WP Super Cache

encyclopedie & Credit counseling & national guard